​ORGANI di SUSSIDIARETÁ

Il Collegio Docenti

è composto da tutti gli insegnanti e dalla responsabile. Prende decisioni in merito alle attività didattiche e valutative; è consultato per tutte le questioni scolastiche; organizza percorsi di apprendimento e iniziative varie; adotta i libri di testo. Viene interpellato per questioni economiche. Si riunisce prima dell'inizio dell'anno scolastico per la programmazione, a metà anno scolastico per valutare questioni organizzative e didattiche, a maggio per l'adozione dei libri di testo, al termine delle lezioni per valutare l'operato e ogni qual volta c’è bisogno. Annualmente l'Istituto offre ai docenti incontri: di aggiornamento, su temi specifici o per sviluppare competenze disciplinari, di riflessione sul carisma canossiano, di preghiera nei tempi forti dell’anno liturgico.

 

Il Consiglio dei Rappresentanti

è composto dalla Responsabile, da due rappresentanti delle classi eletti nell'Assemblea di classe all’inizio dell’anno e da qualche insegnante. La convocazione viene effettuata dalla Responsabile o per richiesta di almeno i due terzi dello stesso gruppo; l'ordine del giorno delle sedute viene stilato dalla Responsabile. L'organo prende in visione questioni economiche, disciplinari e formative.

 

L'Assemblea generale dei genitori

si incontra all'inizio dell'anno, fornisce pareri e proposte in merito al Piano dell'Offerta Formativa. Può riunirsi anche su richiesta dei due terzi dei genitori.

 

I Consigli Aperti a tutti i genitori

vengono effettuati due volte nell'arco dell'anno. In questa sede si espongono: la programmazione di classe; la situazione del gruppo alunni riferita all'apprendimento, alla partecipazione, alla disciplina; si comunicano le varie iniziative; si richiedono pareri sui libri di testo.

 

Il Consiglio d’Istituto

è composto da due genitori e due insegnanti dei tre tipi di scuole presenti nel plesso ed eletti dal Consiglio dei Rappresentanti, dalla Madre Superiora, dalla Madre Economa, dai responsabili dei tre ordini di scuole e dalla segretaria. Si riunisce una o due volte all’anno per questioni di ordine comune alla vita scolastica, per prendere visione del bilancio annuale, per considerare eventuali questioni di ordine economico. E’ presieduto da un genitore eletto in qualità di Presidente nella prima seduta assieme al Segretario e dura in carica tre anni.